Città d'Italia

10 libri da leggere per scoprire Firenze: i consigli dei lettori di Book Advisor

Morte a Firenze – Marco Vichi

A me viene in mente – Morte a Firenze- di Marco Vichi. Un romanzo ambientato nel dopoguerra con un’indagine del commissario Bordelli. Descrive alcuni luoghi della città forse com’erano un tempo, ma quando ci sono andata li ho ritrovati intatti. (Dalida Ghidini)

Descrizione

Firenze, ottobre 1966. Non fa che piovere. Un bambino scompare nel nulla e per lui si teme il peggio, forse un delitto atroce. Il commissario Bordelli indaga disperatamente, e durante le indagini arriva l’alluvione… La notte del 4 novembre l’Arno cresce, si ingrossa, va a lambire gli archi di Ponte Vecchio, supera gli argini e la città è travolta dalla furia delle acque. Le vie diventano torrenti impetuosi, la corrente trascina automobili, sfonda portoni e saracinesche, riversando nelle strade cadaveri di animali, alberi, mobili e detriti di ogni genere. Mentre la città è alle prese con quella inaspettata e inimmaginabile tragedia, il delitto sembra destinato a rimanere impunito, ma la tenacia di Bordelli non vien meno.

“Morte a Firenze” di Marco Vichi, edizioni Guanda.

Pagina precedente 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11Pagina successiva

Alessandro Oricchio

Docente e ricercatore di Lingua Spagnola, giornalista pubblicista iscritto all'Odg del Lazio. Amante dei libri, dei viaggi, del calcio, della lingua spagnola, del mare e della cacio e pepe.
Back to top button