Dirette con gli Autori

In Diretta con gli Autori: Stefano Redaelli

Stefano Redaelli per la rubrica “In Diretta con gli Autori” presenta nel gruppo Facebook Book Advisor “Beati gli inquieti” Neo Edizioni e risponde alle domande dei lettori. Dialoga con l’autore Francesco Coscioni.

Diretta del 7 dicembre 2020.

Link alla diretta nel gruppo Book Advisor qui

Sinossi del libro “Beati gli inquieti” di Stefano Redaelli

“Casa delle farfalle” è il nome della struttura psichiatrica a cui Antonio, ricercatore universitario, si rivolge. Per raccontare la follia devi osservarla da vicino, conoscerla, abitarla. Prende accordi con la direttrice, si finge un paziente. Scopre le storie delle persone che vi abitano, le loro ossessioni, le paure, i loro desideri. I matti dicono sempre la verità, sono uomini liberi. Conoscerà Marta, Cecilia, Angelo, Carlo e Simone; ma sarà costretto a conoscere anche se stesso, più a fondo di quanto abbia mai fatto prima. Redaelli sceglie con cura le parole, la sua scrittura sa di immediatezza e poesia. Indaga senza filtri la natura umana portando alla luce i suoi lati più insoliti eppure più delicati, e rivela ? anche se solo per un attimo ? la verità tutta intera.

«Il romanzo non è antipsichiatrico, dico soltanto che la follia va ascoltata. Questo libro è esattamente questo: un ascolto. Mette in dialogo tante voci, tanti discorsi, che sembrano deliri, ma lambiscono e sfiorano delle verità, qualcosa che vada oltre la follia e il disagio mentale. C’è una fede nella letteratura, anzi nel dovere e nella possibilità della letteratura di dar voce a chi non ce l’ha. Lo scrittore ha una responsabilità, la scrittura può avere una funzione curativa nei confronti del disagio mentale, non necessariamente terrifico e spaventoso, ma di grande umanità, che si nasconde dentro il dolore e la paura a chi guarda la follia, come qualcosa che fa male e che possa contagiarci, come qualcosa che abbia a che fare con la violenza, anche la cronaca non ci aiuta a superare questa mentalità». (Stefano Redaelli, intervistato dal quotidiano Il Mattino).

Redazione

Redazione della pagina web www.thebookadvisor.it

Articoli correlati

Back to top button