News

Premio Strega Giovani 2021: vince Edith Bruck con il libro “Il pane perduto”

Il Premio Strega Giovani 2021 è stato assegnato quest’oggi a Edith Bruck, autrice del libro “Il pane perduto“, edito dalla casa editrice La Nave di Teseo. Il premio è stato assegnato da una giuria composta da seicento studenti di istituti superiori in Italia e all’estero che hanno votato l’autrice classe 1931 come miglior libro.

A margine della premiazione l’autrice ha così commentato l’importante riconoscimento: “Sono davvero felice di essere qui, la cultura e la lettura salvano, aiutano”, dice l’autrice che da anni è solita parlare soprattutto ai ragazzi delle scuole che – aggiunge – mi ripagano sempre. I ragazzi ascoltano, capiscono, mi scrivono lettere che prima o poi pubblicherò, hanno bisogno di sapere. È un bel segnale in una società come questa dove i nonni sono visti come un peso e i ragazzi non parlano, inghiottiti da una comunicazione surgelata che dimentica il valore del ‘tu per tu’. Il Covid – aggiunge – ha peggiorato la situazione, ma serate come questa sono un è un segnale di rinascita. Quando mi chiamano nelle scuole a raccontare la mia testimonianza, mi riempie d’orgoglio e mi da’ forza, non riesco a dire di no. So che hanno bisogno di sapere e io di raccontare, è per me un alleggerimento del peso che mi porto dentro. Andrò avanti finché ho respiro”. (fonte: Il Post).

Qui alleghiamo l’audio recensione del libro a cura di Alidaria.

Edith Bruck, Il pane perduto (La nave di Teseo)


Per seguire la diretta di Edith Bruck nel gruppo Book Advisor clicca qui.
Per leggere la recensione de “Il pane perduto” di Edith Bruck, che ha ottenuto il Premio Strega Giovani 2021 clicca qui.

Alessandro Oricchio

Docente e ricercatore di Lingua Spagnola, giornalista pubblicista iscritto all'Odg del Lazio. Amante dei libri, dei viaggi, del calcio, della lingua spagnola, del mare e della cacio e pepe.

Articoli correlati

Back to top button