Dietro a un libro

#dietrounlibro incontra Arpeggio Libero

Cambio di rotta per #dietrounlibro che oggi include, in un unico articolo, intervista alla casa editrice indipendente Arpeggio Libero, la recensione di una delle sue pubblicazioni ovvero Faust cenere alla cenere di Alessandra Nitti e l’aspetto di grafica e stampa.

Arpeggio Libero nasce per dare voce agli esordienti, come Alessandra Nitti. Una riflessione: può la sola pubblicazione di esordienti sostenere una casa editrice indipendente a conduzione familiare?

Il romanzo di Alessandra, pubblicato nel 2016, si colloca fra l’ispirazione tratta da Faust, il dramma di Goethe, e la voglia di entrare a far parte del mondo degli scrittori.
È sufficiente dire che si scrive per farsi leggere? Può bastare per avventurarsi nel mondo della carta stampata e scritta?

Link all’articolo: qui.

Per l'appuntamento di oggi per #dietrounlibro, Ylenia Del Giudice ci presenta Edizioni Arpeggio Libero, casa editrice indipendente che nasce per gli esordienti. Il video è composto da 3 parti, per questo è così lungo.???? La prima, dedicata alla casa editrice indipendente e all'intervista;???? La seconda, dedicata alla recensione del testo scelto, Faust cenere alla cenere, di Alessandra Nitti;???? La terza parte, per gli appassionati, è dedicata all'aspetto grafico e qualità di stampa.

Pubblicato da The BookAdvisor su Giovedì 23 aprile 2020

Ylenia Del Giudice

Classe '89, romana. Appassionata dell'arte in generale, di mercatini e di tutto ciò che non conosco, lavoro in una tipografia tra inchiostri e grafiche. Non amo affatto le imposizioni e mi piace sperimentare perché mi annoio spesso. Dormo poco, bevo tanto caffè e sono una fan dei telefoni spenti.

Articoli correlati

Back to top button