Libri in pillole

“Cuba, Altravana” di Davide Barilli: recensione libro

AltrAvana è un viaggio particolare, intimo, intenso, un viaggio alla scoperta di una città impossibile da capire per chi ci si reca con la reflex al collo seguendo i principali itinerari turistici.

Quella raccontata da Davide Barilli è una città nascosta, è la vita habanera che scorre al di sotto de La Habana, quella che non si vede, quella che non si nota a prima vista d’occhio, quella di una città che vive la propria quotidianità dietro a quella cortina che la presenta come la città della musica, del mojito e del reaggeton. Un viaggio intimo nel cuore di una città che, attraverso il racconto di Davide Barilli, si può scoprire, toccare, annusare, contemplare.

“Cuba altrAvana” di Davide Barilli, edizioni Giulio Perrone Editore. Libri in Pillole.

Alessandro Oricchio

Docente e ricercatore di Lingua Spagnola, giornalista pubblicista iscritto all'Odg del Lazio. Amante dei libri, dei viaggi, del calcio, della lingua spagnola, del mare e della cacio e pepe.

Articoli correlati

Back to top button